Notizie che suonano bene



Home

La memoria? Un affare di cuore

Di Francesca Fiorentino

Chi ha detto che cuore e cervello non siano legati? Uno studio effettuato dai ricercatori della University of East Anglia dimostra che chi soffre di fibrillazione atriale, specialmente dopo un infarto, è maggiormente predisposto a sviluppare problemi di memoria.

La fibrillazione non è altro che un’aritmia cardiaca, una disfunzione che impedisce al cuore di battere in maniera “ritmica”; una patologia che colpisce circa l’1-2% della popolazione (ma si arriva al 18% oltre gli 85 anni), legata allo stress, all’abuso di alcool e ad alcune cardiopatie congenite.

La ricerca ha raccolto i dati e le conclusioni di altre analisi sull’argomento (in gergo si dice meta-analisi). Le cifre sono ragguardevoli: dalle indagini è emerso che chi sopravvive ad un infarto, sviluppando in seguito un’aritmia cardiaca, ha il 2,4% di possibilità di sviluppare danni alla memoria, rispetto a chi ha un battito cardiaco regolare.

Questo si rivela fondamentale per individuare cure che possano ritardare, e meglio ancora prevenire, la demenza senile, con supporti farmacologici ad hoc. Molto ancora si deve fare per valutare le cause di demenza senile in assenza di infarto; quelle più probabili sono il colesterolo e l’ipertensione, patologie che impediscono una corretta microcircolazione cerebrale, creando ischemie leggere.

Notizie Notizie
-Benzina, accordo della Regione Toscana con i gestori per favorire prezzi più bassi
-Banda ultralarga, Telecom e Fastweb firmano accordo per ottimizzazione costi
-Spesa, Toscana 'risparmiosa'
-Rincari, Codacons lancia sciopero della spesa il 19/9

MotivAzione & Dintorni


Natura&Benessere
-Il Blog del marketing Turistico, dei Servizi e delle Vendite. Il marketing pratico e operativo per l'imprenditore e il marketer orientato al Cliente.
-Il significato della vita...
-Gravidanza e Reiki
-Quando parli in pubblico stai sempre in piedi davanti alla platea...
-Le tecniche della PNL: lo Swish...

New Page 2

Prodotti consigliati

"Le potenzialità della mente inconscia" 
Audiocorso di Giancarlo Fornei (Mp3)



Notizie da Livorno


Il Coach delle Donne
-La prima impressione e' difficile da cancellare dalla memoria di qualcuno!
-E tu, amica mia, quanti minuti passi a stimolare positivamente il tuo cervello
-Vuoi incontrare Giancarlo Fornei dal vivo? Ti aspetta domenica 1 marzo a Rezzato di Brescia, con il suo seminario motivazionale (QUASI) gratuito
-Paragonato a Fiorello (esagerati, ma grazie)!
-Il coach giusto per te? Ecco 4 consigli per scegliere un buon coach con cui lavorare...
-Una 'Sana Autostima' puo' aiutare una donna a difendersi dalla violenza degli uomini? Secondo il coach motivazionale Giancarlo Fornei Si'!
-Giancarlo Fornei: prendi tutto il tuo passato e mettilo dietro alle spalle...