Notizie che suonano bene



Home

Otto porzioni di frutta e verdura salvano il cuore

Di Francesca Fiorentino,

Volete proteggere il cuore? Non bastano più le cinque porzioni giornaliere di frutta e verdura suggerite dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2003, ma bisogna consumarne ben otto. Chi si sottopone a questa “dieta” tutta verde ha il 22% di probabilità in meno di morire per patologie cardiache e ai vasi. Inoltre, secondo i ricercatori, a ogni porzione in più di frutta e verdura, quantificata in 80 grammi, più o meno una piccola banana o una carota, corrisponderebbero 4 punti percentuali in meno di rischio cardiovascolare.

Questa percentuale è il frutto di uno studio realizzato da numerosi istituti europei coordinati da Francesca Crowe, ricercatrice dell’Università di Oxford, studio che ha passato al setaccio i dati provenienti dallo European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition (EPIC), progetto finanziato dalla Comunità Europea che ha messo in relazione dieta, stili di vita, fattori ambientali e l’insorgenza di tumori e altre malattie croniche come quelle cardiovascolari.

Dunque, più si mangia sano, meglio è e da questo punto di vista gli italiani se la cavano alla grande, visto che il nostro è uno dei paesi del Vecchio Continente in cui si superano le 6 razioni di frutta e verdura nell’arco della giornata.

Notizie Notizie
-Benzina, accordo della Regione Toscana con i gestori per favorire prezzi più bassi
-Banda ultralarga, Telecom e Fastweb firmano accordo per ottimizzazione costi
-Spesa, Toscana 'risparmiosa'
-Rincari, Codacons lancia sciopero della spesa il 19/9

MotivAzione & Dintorni


Natura&Benessere
-Il Blog del marketing Turistico, dei Servizi e delle Vendite. Il marketing pratico e operativo per l'imprenditore e il marketer orientato al Cliente.
-Il significato della vita...
-Gravidanza e Reiki
-Quando parli in pubblico stai sempre in piedi davanti alla platea...
-Le tecniche della PNL: lo Swish...

New Page 2

Prodotti consigliati

"La colpa di vivere" 
Romanzo di Barbara Goti
Libro cartaceo



Notizie da Livorno


Il Coach delle Donne
-La prima impressione e' difficile da cancellare dalla memoria di qualcuno!
-E tu, amica mia, quanti minuti passi a stimolare positivamente il tuo cervello
-Vuoi incontrare Giancarlo Fornei dal vivo? Ti aspetta domenica 1 marzo a Rezzato di Brescia, con il suo seminario motivazionale (QUASI) gratuito
-Paragonato a Fiorello (esagerati, ma grazie)!
-Il coach giusto per te? Ecco 4 consigli per scegliere un buon coach con cui lavorare...
-Una 'Sana Autostima' puo' aiutare una donna a difendersi dalla violenza degli uomini? Secondo il coach motivazionale Giancarlo Fornei Si'!
-Giancarlo Fornei: prendi tutto il tuo passato e mettilo dietro alle spalle...